Agriturismo

La buona cucina nel verde del lago di Garda

L’ Agriturismo San Carlo si trova a Gavardo, dove comincia la Val Sabbia, ai piedi delle montagne che discendono dolcemente verso il Lago di Garda. L’ agriturismo dista esattamente 6,5 chilometri da Salò e questo ne fa un punto d'appoggio ideale per chi vuole esplorare il lago di Garda e il suo entroterra.

Il San Carlo è in realtà una bellissima costruzione del 1570 che i proprietari hanno saputo ristrutturare con gusto e rispettando tutto quello che poteva essere recuperato, compresa una chiesetta privata per celebrare ricorrenze e anniversari.

Il posto grazie alla sua ubicazione è molto tranquillo; I 15 ettari di terreno che circondano l'agriturismo sono un susseguirsi di colline, vialetti, stradine e colori suggestivi, la vista si perde nel cercare qualche altra costruzione. L'idea è quella di essere immersi in una natura dolcemente lavorata dall'uomo e lontani da … tutto! (i due paesi più vicini in realtà sono a 1 km, quindi raggiungibili comodamente anche in bicicletta). 


Ristorazione tipica con prodotti propri

La nostra cucina è rinomata per i piatti tipici, preparati con ingredienti coltivati e prodotti direttamente nella nostra fattoria, in azienda.


La fattoria nella prateria

Il nostro agriturismo è particolarmente indicato per le famiglie con bambini in quanto hanno a disposizione un immenso prato verde per divertirsi in piena libertà e tranquillità, con una piccola area gioco attrezzata, dalla quale possono osservare le caprette, le galline e le anatre.

La leggenda de “La contessa del saù (sapone)”

“Narra la leggenda che la tenuta San Carlo apparteneva nel lontano 1500 ai conti Arrighi e venne donata alla contessina dai suo genitori. Attenzione, non come premio bensì come punizione ...

La contessina Arrighi infatti imbarazzava di continuo la famiglia disdegnando il suo titolo altisonante e andandosene in giro per Brescia a vendere sapone. Per questo venne chiamata la “Contessa del saù” (che significa sapone, in dialetto bresciano) e per questo i suoi genitori pensarono bene di allontanarla dalla famiglia, invitandola a trasferirsi nella tenuta San Carlo! La contessa del saù successivamente si sposò con un maresciallo bergamasco, ebbe dei figli che ereditarono la tenuta i quali poi la vendettero a me!

Ultime ricerche effettuate


Ultime 10 query effettuate attraverso il nostro motore di ricerca:



Parole chiave maggiormente ricercate nelle ultime settimane attraverso il nostro motore di ricerca:



Last Search Plugin 2.03
Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: privacy policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser